Umbria Concerto


L'Associazione Culturale Umbri-A Concerto con sede legale a Gubbio e sede distaccata a Varna (BULGARIA) è stata fondata nel dicembre 2007. Nel tempo l'associazione si è specializzata nella produzione artistica. In cinque anni Umbri-A Concerto ha al suo attivo più di cinquanta eventi.

Il 2013 si segnala per la giovane associazione italo-bulgara come un anno di svolta e di crescita. Infatti Umbri-A Concerto si è da poco dotata di una sala da concerti e di un pianoforte a coda. Da sempre Umbri-A Concerto ha ricercato le collaborazioni con altre associazioni. Questi elementi hanno permesso di creare una rete con associazioni culturali italiane e straniere.

A questo si aggiunge la qualità degli spettacoli organizzati e degli artisti proposti che ha permesso grandi successi di pubblico sui palcoscenici internazionali. È ancora grande a Varna (Bulgaria) l'eco prodotta dal concerto del 10 gennaio con l'"organista del Papa", il Maestro Libertucci (800 biglietti venduti), eco così grande che il concerto verrà replicato presto nella prestigiosa Sala Bulgaria a Sofia. In settembre, sempre in Bulgaria, sarà la volta di due concerti con l'organista del Teatro alla Scala di Milano, Lorenzo Bonoldi.

Il prossimo anno invece l'Associazione sta lavorando per portare in Bulgaria il Maestro James O'Donnell, "l'organista della Regina d'Inghilterra". Nel febbraio 2014 è in programma la partecipazione al Festival Mozart di Johannesburg. Umbri-A Concerto in settembre in collaborazione con State Puppet Theater of Varna coprodurrà lo spettacolo di figura Biancaneve, che poi andrà in tournèe in Giappone e Turchia.

Per venire agli impegni più imminenti l'11 maggio a Perugia presso la Chiesa di Sant'Antonio Mariangela Campoccia (Soprano), Andrea Giacometti (Viola), Mary Lilljeqvist saranno impegnati nel "Concerto dei Centenari" dedicato a Britten, Verdi e Wagner. Lo stesso concerto verrà replicato in maggio ad Arezzo e in ottobre nel Regno Unito. Ad inizio giugno invece Umbri-a Concerto collaborerà con il coro professionale National Opera Jeju Chorus (Korea del Sud) con il quale organizzera' due concerti in Germania (Colonia 2 giugno; Loreley 3 giugno) e due in Italia (Perugia 5 giugno; luogo da definirsi 6 giugno).

"La "crisi" presente rende sempre più difficoltoso lavorare in Italia. Sempre più spesso si presenta l'occasione di lavorare all'estero, dove l'arte e la cultura sono ancora di "moda". Mentre ora stiamo andando a conquistarci spazio lontano dalla nostra terra siamo certi che in un tempo non troppo lontano anche in Italia l'arte e la cultura riavranno il dovuto spazio. Umbri-A Concerto allora sarà pronta. E pensare che basterebbe un piccolo contributo di tutti per poter creare tanti bei progetti anche in patria e addolcire un po' gli animi con l'amore per il bello".

 
Benvenuto
Vuoi diventare un redattore di Gubbio Oggi? Clicca quì